Skip links

Cambio di stagione e problemi di sonno, periodo complesso da affrontare.

Riposare bene è assolutamente fondamentale, ma nei cambi di stagione può diventare difficile...

Share

Dormire meglio nei cambi di stagione.

Riposare bene è assolutamente fondamentale, ma nei cambi di stagione può diventare difficile. Un pasto serale leggero, senza alcol e caffeina potrebbe essere un buon viatico per una notte serena. Un’altra accortezza, del resto sempre valida, è quella di rispettare il ritmo sonno-veglia; in questi periodi particolari provate a sorseggiare una tisana alla passiflora o alla valeriana dopo cena e ad
andare a dormire prima, anticipando di una ventina di minuti la buonanotte servirà per vivere il cambiamento con un approccio più naturale.

Per il nostro organismo il cambio di stagione è un periodo complesso da affrontare.

 

E ricordate di non lasciate nulla al caso: il letto diventerà ancora più accogliente se il materasso rispetterà al massimo i criteri di comfort e qualità; scegliete quello giusto e per farlo rivolgetevi agli esperti di Omniaflex.

 

Troverete un vero e proprio sollievo e al mattino avrete la forza per fare un po’ di attività sportiva che vi aiuterà a limitare lo stress nelle ore successive.x.

L’insonnia è un problema che va affrontato con particolare attenzione, perché la sua risoluzione influisce positivamente sulla sensazione di benessere.

Cosa bisogna fare? Dobbiamo sintonizzare di nuovo i ritmi del nostro orologio biologico interno (ciclo circadiano) con la realtà esterna, adottando una piccola strategia che ci può restituire il sorriso. È necessario concentrare l’attenzione soprattutto sulle abitudini, che, se rimodulate efficacemente, ritorneranno ad essere un punto di forza. Servono un po’ di impegno e di elasticità mentale, ma i risultati potrebbero essere decisamente incoraggianti.

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la vostra esperienza di utilizzo
Explore
Drag